Giacobbe (Pd):

Positiva la risposta di Gentiloni

su tagli a lingua e cultura

 

 

ROMA - "Apprendo con soddisfazione la risposta del ministro Gentiloni in relazione ai tagli alla lingua e cultura italiana all'estero con cui si impegna formalmente al ripristino delle risorse. Spero che al più presto il ministro possa indicare con maggiore precisione come il MAECI ha intenzione di recuperare le cifre mancanti, rispondendo all'interrogazione che insieme ai colleghi di maggioranza eletti all'estero abbiamo presentato alla Commissione Affari Esteri del Senato". E' quanto dichiara Francesco Giacobbe, senatore del Partito democratico eletto nella ripartizione Africa, Asia, Oceania e Antartide

.

E' importante - aggiunge Giacobbe - che il ministro, come da lui sottolineato, nel visitare le nostre scuole all'estero abbia avuto la possibilità di constatare la professionalità degli addetti ai lavori ma soprattutto l'interesse che c'è per la cultura italiana e spero - conclude Giacobbe - sia stimolo per maggiori investimenti in questo campo molto importante per l'Italia e per gli Italiani all'estero ". (Inform 02-03-2016)