Dal 15 febbraio

Servizio di Funzionario Itinerante

a NEUCHÂTEL in SVIZZERA

...richiedendolo si potrebbe fare anche qui!

L’Ambasciata d’Italia in Svizzera informa che, a partire dal 15 febbraio 2017, verrà attivato a Neuchâtel un servizio di funzionario itinerante che, su appuntamento, provvederà alla raccolta delle impronte digitali per il rilascio del passaporto, alla ricezione delle richieste ed alla consegna delle carte d’identità ed alla ricezione degli atti di assenso. Ulteriori servizi potranno venire aggiunti in futuro. 


Il servizio, elaborato su impulso delle Colonie Libere Italiane di Neuchâtel e predisposto per venire incontro alle esigenze della comunità residente in aree distanti dall’Ufficio consolare, avrà cadenza mensile secondo il calendario che nei prossimi giorni verrà pubblicato sul sito dell’ Ambasciata d’ Italia e verrà svolto presso la sede del CIPE di Neuchâtel (Faubourg de l’Hôpital 3, tel. 32 721 36 49 mail: cipe@cipe-ne.ch) dalle ore 10 alle ore 13. 


Al funzionario itinerante si affiancheranno i due corrispondenti consolari che già operano nella circoscrizione. 


Il servizio verrà erogato con la collaborazione COMITES Berna/Neuchâtel.


Quanto ai passaporti e alle carte di identità, gli interessati potranno prendere contatto con i competenti uffici della Cancelleria Consolare per fissare l’appuntamento: per i passaporti berna.passaporti@esteri.it o tel. 031 390 10 19; per le carte d’identità berna.identita@esteri.it o tel. 031 3901015. (aise)