Consiglio Generale

degli Italiani all' Estero (CGIE)

 

                                                                                        

28-9-2015 (redazione IT)

 

 

I nomi dei 43 consiglieri eletti dalle assemblee Paese

Tra i componenti del nuovo Cgie 12 i consiglieri uscenti e 9 le donne.

Solo due - Silvana Mangione e Carlo Erio - presenti nel Consiglio

generale sin dal suo primo insediamento

 

 

Pervenuti i risultati delle assemblee Paese svoltesi lo scorso sabato nelle rispettive ambasciate.

Di seguito i risultati che riguardano i seguenti paesi a maggior presenza di italiani all'estero: Germania, Svizzera, Belgio, Cile, Uruguay, Brasile, Venezuela, Australia, Canada, Francia, Perù, Gran Bretagna, Usa, Spagna, Olanda, Sud Africa, Argentina. 



GERMANIA - Gli eletti sono Paolo Brullo (Wolfsburg), Simonetta Del Favero (Colonia), Pino Maggio (Francoforte), Vincenzo Mancuso (Francoforte), Tony Mazaro (Stoccarda), Isabella Parisi (Hannover), ed Edith Pichler (Berlino). 

SVIZZERA - Michele Schiavone (già componente del precedente CGIE), Maria Bernasconi, Paolo Da Costa, Roger Nesti, Giuseppe Rauseo ed Antonio Putrino.

CILE - Aniello Gargiulo (Santiago) 

BELGIO - Eleonora Medda, (Comites di Bruxelles), Angelo Santamaria, (Comites di Liegi), Fernando Marzo (Comites di Genk, già componente del precedente CGIE).

URUGUAY - Renato Palermo (Montevideo, già componente del precedente CGIE)

BRASILE - Rita Blasioli Costa (già presidente del Comites di San Paolo), Silvia Alciati (presidente del Comites di Belo Horizonte), Cesare Villone (Fortaleza).

VENEZUELA - Nello Collevecchio (Caracas, già componente del precedente CGIE).

AUSTRALIA - Francesco Papandrea (Brisbane, già componente del precedente CGIE).

CANADA - Rocco di Trolio (Vancouver, già componente del precedente CGIE)

FRANCIA - Carlo Erio (già componente del precedente CGIE), Sebastiano Urgu, Maria Chiara Prodi ed Enrico Musella.

PERU' - Gianfranco Sangalli

GRAN BRETAGNA - Luigi Billè e Manfredi Nulli (entrambi di Londra)

USA - Silvana Mangione (New York, già componente del precedente CGIE) e Vincenzo Arcobelli (Houston)

SPAGNA - Giuseppe Stabile

OLANDA - Andrea Mantione

SUD AFRICA - Riccardo Pinna (già componente del precedente CGIE)

ARGENTINA - Mariano Gazzola, Marcelo Romanello e Gerardo Pinto (già componenti del precedente CGIE) e Juan Carlos Paglialunga, Guillermo Rucci, Marcelo Carrara e Rodolfo Borghese.


Sui 43 eletti, sono state soltanto 11 le riconferme.